Piazza Roosevelt 4, Bologna
+ 39 3460923411
camilla@visitingbologna.it

LE MOSTRE IN EMILIA ROMAGNATHE EXHIBITIONS IN EMILIA ROMAGNA

[:it]Guida turistica di Bologna [:en] English Speaking Tour Guide in Bologna

LE MOSTRE IN EMILIA ROMAGNATHE EXHIBITIONS IN EMILIA ROMAGNA

Oltre a Bologna, altri capoluoghi emiliano-romagnoli ospitano iniziative culturali come mostre o esibizioni.

Il Palazzo dei Diamanti a Ferrara, ad esempio, oltre alla sua rilevanza storica (per secoli residenza della corte Estense) è sede di numerose mostre.

Il tema che sembra aver scelto la Fondazione per questa stagione è il naturalismo e l’ emotività.

Infatti, l’ esposizione più prossima, che si terrà dal 14 ottobre al 7 gennaio 2018, vede come protagonista il pittore Rinascimentale della scuola ferrarese Carlo Bononi, apprezzato per la teatralità e l’emozione che trasmettono i suoi quadri.

Contemporaneamente, vi sarà anche la mostra “Coubert e la natura” di uno dei più celebri esponenti del Realismo francese.

Per finire, dal 28 settembre 2018 al 6 gennaio 2019, il Palazzo ospiterà l’ esposizione ” Stati d’animo” che avrà come figure di spicco i pittori liberty Umberto Boccioni e Gaetano Previati.

Spostandoci in Romagna, troviamo un altro importante polo culturale e sede di iniziative ovvero i Musei San Domenico di Forlì.

Dall’ 11 febbraio al 18 giugno 2018, vi si terrà la mostra “Art Deco, gli anni ruggenti in Italia” con opere d’arte caratteristiche degli anni Venti italiani e europei.

Per altre informazioni: http://www.mostrefondazioneforli.it/

  http://www.palazzodiamanti.it/1074/mostre

Per tutte le esposizioni, sono disponibili visite con accompagnatore su richiesta. Per qualsiasi informazione, scrivere a camilla@visitingbologna.it  o chiamare il  +39 346 09 23 411.

In addition to the regional capital city, other important cities in Emilia-Romagna host cultural events like exhibitions and shows.

“Palazzo dei Diamanti” in Ferrara, for example, beyond its historical significance (it has been the Estense family residence for centuries) is the location of many exhibitions.

For this season, the topic that chose the Foundation seems to be the naturalism and the sensitivity.

In fact, the nearest exhibition, which is goin to take place from October 14th to January 7th 2018, has as a protagonist the Reinassance painter from the Ferrara school, Carlo Bononi, who is appreciated for the theatricality and the emotions that transmit with his paintings.

At the same time, there will be also the exposition “Coubert and Nature”, by one of the most famous members of French Realism.

To conclude, from September 28th 2018 to January 6 2019, the Palace will host the exhibition “States of Mind”, which will have as predominant characters the 20s painters Umberto Boccioni and Gaetano Previati.

By moving in Romagna, we can find another important cultural pole and headquarter of many initiatives: the Forlì museum “San Domenico”.

From February 11 to June 18th, there will take place the exposition “Art Deco, the roaring 20s in Italy” with characteristic artworks of the starting of the 20th century.

For more informations: http://www.palazzodiamanti.it/1210/exhibitions

 http://www.mostrefondazioneforli.it/

Guided tours are availables on request for all the expositions. Feel free to contact us by writing at camilla@visitingbologna.it or by calling +39 346 09 23 411.

 

Lascia un commento

Open chat