RECONDITE FORMELLE (Palazzo del Podestà)

Recondite Formelle, opera d’arte interattiva a cura di Loop in cui le formelle del Palazzo del Podestà prendono vita: i passanti, camminando semplicemente sul Crescentone, animeranno una proiezione interattiva su tutta la facciata del Palazzo del Podestà; un paesaggio continuamente cangiante dove si svolgerà il gran ballo di fine anno delle formelle del Podestà.

Il bugnato delle colonne del Palazzo del Podestà è decorato con formelle in arenaria tutte diverse l’una dall’altra: la loro realizzazione è attribuita (non senza incertezze) a Marsilio Infrangipani da Siena, intorno al 1484.
La decorazione delle formelle del palazzo del Podestà rappresenta uno dei principali retaggi della Bologna rinascimentale, periodo controverso sotto la signoria dei Bentivoglio, che comunque vide a Bologna artisti fra i più importanti d’Italia. Davanti a queste formelle passano da più di 500 anni gli occhi dei bolognesi e dei turisti, per lo più senza notarle.

Il progetto si propone quindi di ridare vita a queste formelle, di farle ritornare protagoniste. Il rinascimento delle formelle le porterà a vivere, muoversi, animarsi sulla facciata del Palazzo che adornano silenziosamente da cinque secoli.

Sulla facciata del Palazzo del Podestà, le formelle andranno a comporre un paesaggio cangiante, in cui le forme floreali delle formelle si sposeranno con elementi grafici astratti ed animati. Il paesaggio visivo e sonoro muterà continuamente, in una fluidità vitale e rigenerante: un vero e proprio ballo a Palazzo, la danza delle formelle a celebrare la loro ritrovata vitalità.

La tecnologia farà sì che siano le persone che passano sulla Piazza a rianimare le formelle e a farle muovere sulla facciata del Palazzo del Podestà.
I passanti saranno così coinvolti nell’opera e nel dare nuova vita alle formelle: sul Crescentone di Piazza Maggiore si troverà la proiezione di una sagoma del Palazzo del Podestà. Semplicemente muovendosi su questa proiezione sul Crescentone, le persone interagiranno con la proiezione principale sulla facciata del Palazzo del Podestà, generando, muovendo, animando le formelle del Palazzo.

Il progetto è ideato e realizzato da Loop (www.loopmm.com),  con il sostegno del Comune di Bologna.

(testo da http://www.bolognawelcome.com/eventi/calendario-completo/params/Eventi_1735/ref/Recondite%20Formelle).