Musei gratis a Bologna: sabato 28 dicembre 2013, notte al museo.

Sabato 28 dicembre sarà possibile accedere gratis nei musei statali.

Oltre all’ingresso gratuito, l’orario di apertura viene esteso anche alla fascia oraria 20-24.

Il Ministro Bray ha spiegato che “per le festività natalizie abbiamo pensato di regalare ai visitatori italiani e stranieri una giornata da dedicare al nostro patrimonio storico-artistico, che permetterà a cittadini e turisti di scoprire luoghi ed opere d’arte del nostro Paese”. Il MiBACT ha provveduto a pubblicare la lista delle strutture nelle quasi l’accesso sarà gratuito:

  • Basilicata: Museo Archeologico (Melfi)
  • Calabria: Museo Archeologico (Reggio Calabria)
  • Campania: Circuito Museale Complesso Vanvitelliano - Reggia di Caserta (Caserta); Palazzo Reale di Napoli; Museo di Capodimonte (Napoli); Museo Archeologico Nazionale (Napoli); Castel Sant’Elmo (Napoli)
  • Emilia Romagna: Pinacoteca Nazionale di Bologna (Bologna); Museo Nazionale Archeologico di Ferrara
  • Friuli Venezia Giulia: Museo Storico del Castello di Miramare (Trieste)
  • Lazio: Terme di Diocleziano (Roma); Palazzo Massimo (Roma); Palazzo Altemps (Roma); Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia (Roma); Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea (Roma); Crypta Balbi (Roma)
  • Liguria: Palazzo Spinola (Genova); Palazzo Reale (Genova)
  • Lombardia: Museo di Palazzo Ducale (Mantova); Pinacoteca di Brera (Milano)
  • Marche: Rocca di Gradara (Pesaro-Urbino)
  • Umbria: Museo Archeologico e Palazzo Pistilli (Campobasso)
  • Piemonte: Palazzo Reale di Torino; Museo Archeologico (Torino); Galleria Sabauda (Torino); Armeria Reale (Torino); Biblioteca Monumentale (Torino)
  • Puglia: Castello Svevo di Bari (Bari); Castello di Copertino (Lecce); Castello di Trani (Trani)
  • Sardegna: Museo Archeologico Nazionale (Cagliari)
  • Toscana: Galleria dell’Accademia di Firenze; Galleria degli Uffizi (Firenze); Cappelle Medicee (Firenze)
  • Umbria: Galleria Nazionale dell’Umbria (Perugia)
  • Veneto: Gallerie dell’Accademia (Venezia); Galleria “Giorgio Franchetti” alla Ca d’oro (Venezia).