Bologna “Incontri Tour” di Sanpellegrino

A BOLOGNA  L’ULTIMA TAPPA DI INCONTRI TOUR, L’INIZIATIVA PER VALORIZZARE LE ECCELLENZE DEL MADE IN ITALY

 

Un viaggio in bicicletta tra i luoghi simbolo dell’artigianato, della gastronomia, dell’arte e della cultura della citta’ delle Due Torri. Incontri Sanpellegrino propone un tour alla ricerca dell’Italia che non ti aspetti

 

Dalla Drogheria della Pioggia in cui si possono trovare caramelle in vasi di vetro, lucidi per le scarpe, schiume da barba, spezie e caffe’, alla Antica Aguzzeria del Cavallo, situata nel “mercato di mezzo” bolognese di origine medievale e chiamata cosi’ perché all’epoca era proprio un cavallo ad azionare un sistema di mole per affilare forbici e coltelli.  Fino alla Barberia Marchi, dove ancora non hanno il telefono e per fare la barba usano panni imbevuti in acqua bollente.

Sono le botteghe di famiglia piu’ antiche e caratteristiche di Bologna, nate piu’ di un secolo fa, gestite dalle nuove generazioni della stessa famiglia e rimaste intatte per arredamento e offerta, quelle che i bolognesi hanno scoperto oggi, sabato 28 giugno, con Incontri Tour: un’iniziativa realizzata a livello nazionale, che ha fatto tappa anche a Palermo, Milano e Roma, pensata per valorizzare il Made in Italy attraverso le sue eccellenze, a partire dalle sue botteghe artigianali. Sanpellegrino invita gli abitanti di Bologna a sperimentare “incontri che non si aspettano” con persone, luoghi, botteghe, piazze, scorci e panorami, inoltrandosi nelle vie piu’ antiche del centro storico che nascondono veri e propri gioielli dell’artigianato e della tradizione culinaria italiani. Un percorso, tutto rigorosamente in bicicletta, caratterizzato da alcune tappe che hanno permesso ai partecipanti di riscoprire la propria citta’, conoscerne i segreti, ascoltarne gli aneddoti piu’ particolari. Artigiani, pasticceri e barbieri racconteranno le tecniche, i valori, le tradizioni che, di generazione in generazione, sono stati i punti di forza di un successo tutto italiano. Storie straordinarie di famiglie che hanno fatto della propria passione un vero lavoro, e di un’Italia che, nonostante tutto, continua ad essere guardata con ammirazione dagli amanti della bellezza internazionali.

Come il Ferramenta Castaldini, fondato nel 1886 che si presenta ancora oggi a bolognesi e turisti curiosi con i suoi scaffali pieni di scatole di cartone con campioncini attaccati sul lato, proprio come accadeva nei ferramenta di una volta. O come la Cioccolateria Majani, nata con il nome di “Laboratorio delle Cose Dolci” nel 1796, il cui proprietario con un visto dello Stato Pontificio si reco’ nel 1856 a Torino per acquistare i piu’ moderni macchinari. E ancora, la Sartoria Il Bagatto, che e’ dotata di una biblioteca di 260 testi sul tema e vanta una raccolta di riviste di moda dall’800 al 1980, e la Trattoria del Biassanot, il cui nome deriva dalla traduzione dialettale di “tiratardi”.

Il ritrovo e’ stato in Piazza Re Enzo, presso il Bar La Torinese 1888, da dove partiranno alcuni gruppi che percorreranno in bicicletta diverse direzioni e si ritroveranno per la tappa finale allo Chalet dei Giardini Margherita, anche questo un luogo di storica tradizione perché progettato nel 1888 dall’architetto Edoardo Collamarini in occasione dell’Esposizione Emiliana Regionale di quell’anno. Qui ci sara’ un momento conviviale all’insegna del gusto e dei piaceri piu’ semplici e naturali. I partecipanti potranno infatti ristorarsi e rinfrescarsi assaggiando le quattro varianti della gamma Incontri delle Bibite Sanpellegrino: Limoni di Sicilia e Infuso di Menta Piperita del Piemonte, Arance e Fichi d’India di Sicilia, Pompelmi del Mediterraneo e Fiori di Sambuco Italiani e Acqua Tonica con in fuso di Scorze di Limone Costa d’Amalfi I.G.P. e zucchero grezzo di canna.

Video dell’evento: http://we.tl/DokFKk34S3

Nell’ordine sono state intervistate:

Alessandro Strazzari – bar “La Torinese”

Anna Bernagozzi – Antica Aguzzeria del Cavallo

Maurizio Mazzacurati – ferramenta Castaldini

Luca sarti – drogheria Della Pioggia

Maria Cristina Valmori – trattoria del Biassanot.